telefona-angiologo 380.7287208 - 06.8870041
Sei qui: HomePatologieCapillari

Tag

Chi e' online

Abbiamo 44 visitatori e nessun utente online

342771
Oggi
Settimana
65
183
Ora 2017-11-21 04:36:43

Link utili

ipertermia italia il calore che cura il cancro

Physiolab Roma fisioterapia e riabilitazione 

 

Capillari (teleangectasie)

capillari rottiLe teleangectasie comunemente chiamate "capillari" sono un vistoso inestetismo a carico degli arti inferiori. Variano da una colorazione rossa ad una bluastra.
 
L'importante è valutare se esiste o meno una incontinenza e/o insufficienza venosa ( ossia se c'è un difetto di circolazione oppure no ).
 
Oggi si possono facilmente eliminare con il laser o la tradizionale terapia sclerosante, che a tutt'oggi offre maggiori garanzie circa le recidive ( cioè a dire il riaprirsi dei capillari ).
 
Si valuta di caso in caso basandosi sui risultati degli esami e in base allo stato del paziente ( che tiene conto di fattori dermatologici e naturalmente dettagli personali del caso ).
 
Il fine della terapia (qualunque essa sia ) è quello di chiudere il capillare, e quindi eliminare l'inestetismo cutaneo e far sì che l'arto inferiore ritorni normale ( e quindi senza "macchie" ).
 
C'è da dire che nessuna delle due terapie è dolorosa, né invasiva: nel caso della sclerosante è necessario fare semplicemente una puntura, il laser invece non necessita di alcuna apertura; tuttavia il laser può dare come effetto collaterale discromie cutanee ( ossia vaghe "zone d'ombra" della pelle, che col tempo tendono a regredire da sole ).
 

Prof. Marco Blandamura
Chirurgo Vascolare




Per informazioni e appuntamenti 380.7287208 06 8870041